La nostra storia

I sogni sono una cosa seria...

Vigna degli Estensi nasce una decina di anni fa dal sogno di Stefano, un geologo che, per la grande passione dei vini, diventa prima sommelier poi enologo. Insieme alla moglie Laura e alla cognata fonda un'azienda il cui nome rispecchia le origini ferraresi dei proprietari che lasciano la loro città natale per trasferirsi sulle splendide colline marchigiane a ridosso del mare di Senigallia.

Vengono impiantati i vitigni lacrima, fiano, montepulciano e sangiovese sui terreni di proprietà aziendale e presa in gestione una vigna di circa 40 anni con uve verdicchio di straordinaria qualità. Al tempo stesso viene realizzata una moderna cantina dotata della strumentazione più avanzata, con serbatoi in acciao inox a temperatura controllata, impianto di saturazione con azoto e pressa pneumatica chiusa. La barricaia ospita prevalentemente tonneaux e qualche barrique.

La prima vendemmia risale all'anno 2011: si parte con 4 etichette che arriveranno, nel giro di pochi anni, alle 10 referenze attualmente prodotte.

Guarda il filmato del nostro primo giorno di vendemmia per capire come lavoriamo ...